System certification Iso 14001

 ll sistema della Protezione civile è un sistema integrato di enti istituzionali, strutture, e corpi operativi che:
- agisce coordinatamente a livello statale, regionale, provinciale e comunale;
- svolge le funzioni essenziali della previsione, della prevenzione, del soccorso, del superamento dell'emergenza e del ritorno alle normali condizioni di vita sui territori colpiti dalla calamità o catastrofe

Levanto

un'emozione per ogni stagione

Le spiagge incontaminate, i sentieri nel verde del Parco nazionale delle Cinque Terre, le acque cristalline e i ricchi fondali dell’Area marina protetta fanno di Levanto il luogo ideale per chi ama la natura e apprezza la cura dell’ospitalità e la tradizione eno-gastronomica di una comunità che si offre al visitatore con un volto diverso per ogni stagione.

Ti trovi in: Homepage Notizie ⁄  Dettaglio notizia

Volontariato civico, approvato il regolamento

Individuati i settori di intervento e più garantiti operatori e fruitori dei servizi

Con un regolamento ad hoc approvato all’unanimità dal Consiglio comunale, il Comune di Levanto formalizza le attività di volontariato civico, suggellando quella collaborazione ormai “storica” tra l’ente di piazza Cavour e i cittadini che nel corso degli anni ha contribuito notevolmente allo sviluppo socio-economico del paese rivierasco.
Nel suo intervento in Consiglio, il sindaco, Ilario Agata, ha evidenziato come il provvedimento sia scaturito dalla richiesta, manifestata da un numero sempre crescente di cittadini, di impegnarsi nella realizzazione di opere utili alla comunità levantese, e dalla conseguente necessità di inquadrare queste “risorse” all’interno delle normative pubbliche di riferimento.
Il regolamento individua quindi le attività nelle quali i volontari si possono impegnare: sorveglianza, piccola manutenzione e pulizia delle infrastrutture pubbliche come i cimiteri, le aree verdi, i sentieri, i marciapiedi, le piste ciclabili; supporto ai servizi bibliotecari e all’allestimento di manifestazioni culturali, ricreative e sportive; sorveglianza ed assistenza in ambito scolastico; distribuzione di materiale informativo del Comune sul territorio locale; assistenza domiciliare e di segretariato sociale (in particolare ad anziani e disabili).
I singoli volontari devono poi coordinarsi con un responsabile individuato dall’amministrazione comunale: questi avrà il compito di acquisire le attestazioni relative a idoneità psicofisica e competenze presentate dai volontari, controllare che lo svolgimento delle attività avvenga con modalità tecnicamente corrette e nel rispetto dei diritti degli stessi volontari e dei fruitori dei servizi da essi erogati, verificare i risultati attraverso incontri e colloqui con i fruitori delle attività.
Due le modalità di partecipazione. La prima prevede che l’iniziativa scaturisca dal Comune, che con un avviso pubblico manifesta la sua volontà di attivare un servizio e cerca volontari disposti ad erogarlo. La seconda riguarda direttamente i volontari che intendono proporre al Comune interventi specifici a cui dedicarsi: in questo caso, ovviamente, sarà l’amministrazione a valutare le proposte avanzate.
“Dopo il bando (che scadrà il prossimo 31 gennaio) per la ricerca di volontari da inserire nel gruppo locale della Protezione civile – spiega l’assessore al volontariato, Alice Giudice - questo regolamento rappresenta un ulteriore passo avanti nel progetto dell’amministrazione di disciplinare l’intero settore del volontariato per far sì che la sinergia con le istituzioni locali diventi ancora più efficiente e nello stesso tempo che operatori ed eventuali singoli fruitori (soprattutto nel settore dell’assistenza) vengano tutelati: i primi per ciò che concerne innanzitutto la sicurezza, i secondi nel rispetto dei diritti e della dignità della persona”.
Tutte le informazioni e il regolamento si trovano sull’home page del sito del Comune, nella sezione dedicata alle notizie.

Levanto, 11 gennaio 2016



logo del comune di Levanto - versione piccola

Sito ufficiale del Comune di Levanto
Piazza Cavour 1, Levanto (SP)
Tel: 0187 - 80221 Fax 0187 - 802247
P. IVA 00197500119