System certification Iso 14001

 ll sistema della Protezione civile è un sistema integrato di enti istituzionali, strutture, e corpi operativi che:
- agisce coordinatamente a livello statale, regionale, provinciale e comunale;
- svolge le funzioni essenziali della previsione, della prevenzione, del soccorso, del superamento dell'emergenza e del ritorno alle normali condizioni di vita sui territori colpiti dalla calamità o catastrofe

Levanto

un'emozione per ogni stagione

Le spiagge incontaminate, i sentieri nel verde del Parco nazionale delle Cinque Terre, le acque cristalline e i ricchi fondali dell’Area marina protetta fanno di Levanto il luogo ideale per chi ama la natura e apprezza la cura dell’ospitalità e la tradizione eno-gastronomica di una comunità che si offre al visitatore con un volto diverso per ogni stagione.

Ti trovi in: Homepage Notizie ⁄  Dettaglio notizia

Alla scoperta del territorio levantese con cinque itinerari tematici

Nuova cartellonistica e una "Carta dell'ospite" per accogliere e guidare i visitatori

Levanto riscopre le sue bellezze paesaggistiche, ambientali, storiche e architettoniche e per la prima volta le offre ai turisti con una nuova cartellonistica informativa e una brochure in italiano e in inglese che li guideranno alla scoperta del centro e della vallata attraverso cinque itinerari a tema.
L’operazione è stata portata a termine nei giorni scorsi con l’installazione dei pannelli illustrativi lungo i percorsi e con la stampa di 40 mila copie (20 mila in italiano e altrettante in inglese) della guida che gli ospiti potranno ritirare gratuitamente presso l’ufficio turistico di piazza Cavour e una copia della quale sarà inviata alle attività commerciali locali del settore dell’accoglienza per una prima consultazione da parte dei propri clienti appena giunti in paese.
“L’iniziativa, la prima del genere sul nostro territorio, riguarda il “Progetto di valorizzazione turistica e ambientale di Levanto” finanziato con 89 mila euro dal Gal spezzino e con 22.250 euro dal Comune di Levanto – spiega l’assessore al Turismo, Paolo Lizza – e ha l’obiettivo di guidare il turista alla scoperta del territorio levantese assecondando i propri interessi personali attraverso suggerimenti di itinerari tematici. In questo modo ognuno è in grado di operare le proprie scelte sapendo cosa troverà lungo il percorso, senza girovagare privo di una méta e di indicazioni precise”.
Nell’ottantina di pagine di cui è composta la brochure (chiamata “Carta dell’ospite”) si trovano una breve introduzione, i cinque itinerari lungo i quali si è snodata la storia (dall’antichità fino ai nostri giorni) di Levanto, gli eventi e la cultura, una panoramica sui dintorni (non potevano mancare le Cinque Terre, Portovenere e la riviera a ponente del golfo con le sue “Baie del Levante”) e le informazioni utili a chi si appresta ad intraprendere questo emozionante e suggestivo viaggio nel tempo e nel paesaggio.
“Abbiamo un itinerario che si snoda lungo via Garibaldi – continua Lizza - uno che ruota attorno al centro antico, un terzo che percorre le varie cinte murarie sviluppatesi nel corso dei secoli con l’ampliamento della cittadina, il quarto che segue il lungomare con la passeggiata della Pietra e le sue ville liberty, ed un quinto che spazia tra il mare e la collina. Ma poi ci sono informazioni utili e immagini sulle attività a cielo aperto come le gite a piedi o in mountain-bike lungo i sentieri o sulla pista ciclopedonale fino a Framura, gli eventi da seguire nella stagione turistica, la gastronomia tipica”.
Il tutto, naturalmente, supportato da una ricca cartellonistica che accompagna il turista dall’ingresso principale al paese (la stazione ferroviaria) fino ai confini del viaggio che questi intende intraprendere: la segnaletica è infatti stata installata nei luoghi di sosta, agli incroci dei vari itinerari, nei pressi degli accessi veicolari al paese.
“Abbiamo voluto suggerire ai visitatori le ragioni per cui venire a Levanto e visitare il nostro territorio offrendo loro la possibilità immediata ed intuitiva di ricercare sulla “Carta dell’ospite” gli aspetti che si ritengono più interessanti e più confacenti al tipo di vacanza che si intendono fare, e di ritrovare le loro scelte su una cartellonistica che li accompagna e li supporta fino a destinazione – conclude Lizza – Con questi due strumenti siamo riusciti a creare una sinergia tra diversi mezzi di comunicazione disponibili direttamente in loco che pensiamo possa rappresentare un utile strumento di conoscenza per gli ospiti e facilitare il lavoro di supporto ai clienti da parte dei nostri operatori commerciali che operano nel settore turistico”.

Levanto, 13 aprile 2015



logo del comune di Levanto - versione piccola

Sito ufficiale del Comune di Levanto
Piazza Cavour 1, Levanto (SP)
Tel: 0187 - 80221 Fax 0187 - 802247
P. IVA 00197500119